Marketing digitale e promozione delle strutture on-line: l’importanza della presenza sul web

Marketing digitale e promozione delle strutture on-line: l’importanza della presenza sul web

Alcuni consigli per potenziare la presenza on-line di bed and breakfast, case vacanza, hotel e strutture ricettive in generale.


Vivendo e lavorando in un territorio ad alta vocazione turistica come la provincia di Agrigento, terra antica e genuina, che annovera al suo interno meraviglie quali la Valle dei Templi (Agrigento), la Scala dei Turchi (Realmonte), Farm Cultural Park (Favara), viene quasi naturale parlare di marketing turistico per le imprese ricettive.

Perché diventa sempre più indispensabile crescere e fortificare la propria presenza su internet? Gli scenari sono mutati molto rapidamente negli ultimi anni. Non prenotiamo più le nostre vacanze al telefono e il ruolo delle agenzie turistiche si ridimensiona sempre più, a vantaggio dei nuovi canali. Il turista non è più un soggetto passivo, ma diventa protagonista delle proprie scelte di acquisto. Di conseguenza, chi si occupa di marketing territoriale non può chiudere gli occhi su questa epocale inversione di rotta.

Bisogna, dunque, iniziare a differenziare il tipo di approccio al mondo digitale, scegliendo i canali più consoni alla propria struttura e raggiungere il proprio target di riferimento.

Ma non basta. Non basta inserire la propria struttura ricettiva su booking o su airbnb. L’affamato mondo del web chiede sempre di più. A partire da un buon sito web, snello, facile da utilizzare e SEO optimized, si snoda una dinamica complessa che passa anche attraverso l’uso corretto dei social.

Obiettivo? Generare engagement, fidelizzare il cliente, coinvolgerlo e convincerlo a parlare di noi attraverso i contenuti che l’utente stesso posta sui social. In parole povere, quale migliore pubblicità se non quella dei nostri clienti che parlano bene di noi?

Ecco spiegato il motivo per cui qualsiasi struttura ricettiva, che si tratti di un piccolo affittacamere o di una grande catena di alberghi, debba seriamente prendere in considerazione il fatto di assumere un social media specialist nel proprio staff, una figura qualificata ed esperta che possa cucire strategie su misura a seconda delle esigenze del cliente. Fare automarketing, occuparsi da sé quasi sempre compromette la propria immagine sul web, o addirittura arreca danni a volte irreparabili.

Altro consiglio: non scopiazzate dagli altri. Ogni struttura ricettiva possiede delle caratteristiche che la differenziano dalle altre e, di conseguenza, deve essere sponsorizzata nei canali di promozione più indicati.

Bisogna, poi, tener presente il fatto che la nostra struttura è inserita all’interno di un particolare contesto territoriale, storico, culturale, enogastronomico dal quale è impossibile prescindere. È necessario, dunque, sfruttare gli eventi concepiti in relazione alle peculiarità del territorio, inserendo la nostra struttura all’interno di associazioni, enti legati alla promozione locale, soggetti che operano nel mondo dell’on-line e non solo, facili attrattori dei target di riferimento ai quali dobbiamo puntare per accrescere il nostro business.

Ultimo, ma non meno importante tassello di questo post, è il fattore stagionalità. Si sa, un territorio come Agrigento, e la Sicilia in generale, attrae naturalmente molti più turisti in estate, mentre durante la stagione invernale le strutture ricettive subiscono un forte calo delle prenotazione. Diventa utile, a questo proposito, destagionalizzare l’offerta turistica promuovendo sconti speciali, offerte promozionali destinati al pubblico del web. Così facendo, incrementeremo il nostro pubblico on-line e, perché no, aumenteremo il numero delle prenotazioni che proprio male non fa.

Desideri promuovere la tua attività on-line? Rivolgiti agli esperti qualificati di MarkAndArch. Clicca qui per richiedere un preventivo.

Please follow and like us:
0
20
fb-share-icon20
Ilaria Limblici

Invia il messaggio

Facebook
Instagram
Follow by Email
RSS
YOUTUBE